In uno scenario orientato al 6G, in cui le entità di rete spaziali cooperano con le reti terrestri, gli obiettivi principali di ITA NTN sono:

  • Progettazione di un’architettura di comunicazione multilivello 3D per reti integrate terrestri/non terrestri;
  • Valutazione del budget di collegamento di collegamenti di comunicazione nello spazio libero, ottici e a radiofrequenza;
  • Progettazione di tecniche di trasmissione avanzate;
  • Metodologie innovative per l’orchestrazione delle risorse di comunicazione e computazionali;
  • Valutazione delle prestazioni in alcuni casi d’uso di riferimento attraverso simulazioni al computer e PoC.

ITA NTN fa parte dello Spoke 2 – Integration of Networks and Services 

Dal punto di vista scientifico, il progetto ITA-NTN ha svolto le seguenti attività principali:
  • analisi dello stato dell'arte e definizione preliminare di architetture di rete integrate terrestri e non terrestri
  • progettazione di collegamenti ottici free-space per l'analisi del link budget
  • attività di ricerca relative all'ottimizzazione delle comunicazioni satellitari e studio preliminare delle strategie di orchestrazione
  • studio di piattaforme HW e SW per test di emulazione e simulazione per la realizzazione del Laboratorio Spoke 2.
Per quanto riguarda le iniziative di divulgazione portate avanti da ITA-NTN, va segnalato il successo dell'organizzazione del workshop ITA NTN, in concomitanza con la conferenza European Wireless 2023.
  • Scientifici: la ricerca dell'ITA NTN mira a un forte impatto scientifico e tecnologico integrando reti terrestri e non terrestri, garantendo una connettività senza soluzione di continuità, la resilienza della rete e un throughput più elevato. I potenziali risultati includono nuovi standard di comunicazione satellitare, accesso integrato e progressi nel backhauling, oltre a tecniche di accesso innovative. ITA NTN contribuirà a perseguire l'eccellenza scientifica in Italia e in Europa, diffondendo i risultati scientifici attraverso sedi accademiche, come riviste internazionali e ad alto impatto.
  • Industriali/Exploitable: Il sistema di rete integrato colma il divario digitale, offrendo una migliore connettività nelle aree poco servite e rafforzando la capacità di backhaul laddove le reti terrestri hanno dei limiti. ITA NTN è in linea con la Strategia Digitale Europea, che mira a rendere l'Europa il continente più connesso entro il 2030. Questo fornirà soluzioni tangibili per il benessere della società e la crescita economica.
  1. Publications Accomplished (around 30% of Expected)
  2. Talks Accomplished (around 30% of Expected)
  3. Demo/PoC (around 20%): Most of the prototypes, demonstrations, and tests will be conducted at the Spoke 2 laboratory namely "Experimental lab of integrated terrestrial and non-terrestrial networks and services", which is currently under construction.

Proposte di collaborazione:

ITA-NTN promuove possibili collaborazioni in uno spettro di aree tecnologiche all’avanguardia, riflettendo la natura diversa e complementare delle interazioni di ITA NTN con questi progetti.

Questo include:

  • sistemi a onde millimetriche
  • comunicazioni THz e sub-THz
  • Strategie guidate dall’intelligenza artificiale
  • Architettura 3D
  • Soluzioni V2X e per droni
  • connessioni dati ad alta frequenza
  • Comunicazione mobile 6G
  • reti satellitari
  • gemelli digitali di rete
  • accesso integrato
  • backhaul
  • servizi intelligenti.

È possibile avanzare proposte di collaborazione sul progetto contattando fmatera at fub.it


ITA NTN News: