RIGOLETTO (EngIneeRInG photOnic devices and systems towards a green opticaL nETwork infrasTructure fOr 6G) ha come obiettivo la progettazione, la prototipazione e la dimostrazione di una rete di trasporto ottico end-to-end con un focus innovativo sui segmenti di rete ottica che supporteranno la futura infrastruttura 6G, in particolare:

  • a livello di dispositivi, nuove tecnologie/materiali abilitanti per i circuiti integrati fotonici, finalizzati alla progettazione e alla fabbricazione di dispositivi integrati a bassa energia per la trasmissione e la commutazione;
  • a livello di piano dati, sistemi di trasmissione basati sulla multiplazione a divisione spaziale e protetti dalla distribuzione di chiavi quantistiche, compresa la perfetta integrazione con l’accesso Light Fidelity (LiFi);
  • la validazione del livello fisico dell’infrastruttura di comunicazione ottica attraverso la creazione di un gemello digitale che rappresenta la rete ottica disaggregata grazie a un’accurata modellazione degli impairment;
  • un controllo SDN senza soluzione di continuità che si basa sull’astrazione del livello ottico e sulla raccolta pervasiva di dati telemetrici per alimentare gli algoritmi AI/ML che porteranno a una rete ottica zero-touch sostenibile;

I risultati delle attività di ricerca e sviluppo saranno mostrati nella validazione finale dei prototipi e nelle dimostrazioni sul campo, coinvolgendo sia i fornitori che gli operatori.

RIGOLETTO fa parte dello Spoke: 1 – Pervasive and Photonic Network Technologies and Infrastructures

È stato progettato un piano dati innovativo per un'infrastruttura di trasporto ottico a prova di futuro. Lo studio del piano dati ha affrontato l'uso di circuiti integrati fotonici (PIC), tecniche di multibanda (MB) e di multiplazione a divisione di spazio (SDM). L'infrastruttura incorpora la tecnologia Light Fidelity (Li-Fi) e QKD (Quantum Key Distribution) per aumentarne ulteriormente la flessibilità e le capacità. L'architettura del piano di controllo è definita ad alto livello con l'obiettivo di identificare i componenti principali e le loro interazioni per il controllo di ogni segmento di rete. L'orchestratore fornirà l'interfaccia verso gli utenti della rete fornendo una serie di servizi da stabilire nella rete. Le tecnologie sviluppate o potenziate da RIGOLETTO hanno un impatto sostanziale su vari parametri di prestazione. Ad esempio, i progressi nella tecnologia di integrazione fotonica determinano un miglioramento diretto e significativo del parametro "Energia". I progressi compiuti nel campo del QKD aumentano in modo significativo il parametro di prestazione "Sicurezza". Alcune tecnologie, come le soluzioni applicate a livello di piano di controllo, possono portare a miglioramenti in una gamma più ampia di parametri di prestazioni. Si prevede che le seguenti aree possano trarre vantaggio dall'innovativa infrastruttura 6G:
  • Produzione intelligente (Industria 4.0)
  • Energia e servizi di pubblica utilità
  • Trasporti
  • Assistenza sanitaria
  • Media e intrattenimento
  • Città intelligenti e governi (compresa la sicurezza pubblica)
Scientific KPIs
  1.  Publications
    • Expected: at least 100 publications on 36 months
    • Accomplished: 28 (8 journal publications + 19 conference publications + 1 master thesis)
    • Readiness: 25%
  2. Joint Publications
    • Expected: >=30% joint publications on 36 months
    • Accomplished: 15 joint publications over 28
    • Readiness: 120%
  3. Talks/Communication events
    • Expected: 30 talks or event chairing/organizing within RIGOLETTO activities on 36 months
    • Accomplished: > 10 (among dissemination events and conference presentations)
    • Readiness: >100%
  4. Demo/PoC
    • Expected: 5 PoCs expected by the end of the project
    • Accomplished: 0
    • Readiness: 0% (work according to plan)
  5. Project Meetings
    • Expected: > 36 meetings
    • Accomplished: 9 meetings
    • Readiness:100%
  6. Patents/Innovations
    • Expected: 10 items over 36 months
    • Accomplished: 3 items submitted to mission 7
    • Readiness: 100%
Administrative KPIs
  1. Costs reported by the project
    • Expected: not yet available with exact figures
    • Accomplished: not yet available with exact figures
    • Readiness: ----
  2. Cost/number of the recruited RTD
    • Expected: not yet available with exact figures
    • Accomplished: not yet available with exact figures
    • Readiness: ----
  3. Cost/number of the recruited PhD
    • Expected: not yet available with exact figures
    • Accomplished: not yet available with exact figures
    • Readiness: ----
  4. Resources spent on cascade call projects
    • Expected: 0
    • Accomplished: 0
    • Readiness: 0%

Proposte di collaborazione:
Il Progetto RIGOLETTO è aperto a collaborazioni sui seguenti temi:

  • Architetture di rete ottiche “verdi”
  • Nuovi materiali e nuovi circuiti integrati fotonici per la comunicazione dati
  • Modellazione del livello fisico e scalabilità della capacità nei sistemi di comunicazione ottici
  • Piano di controllo delle reti ottiche basato su SDN

È possibile avanzare proposte di collaborazione sul progetto contattando alessio.giorgetti at ieiit.cnr.it


RIGOLETTO News: