Il progetto IN mira a supportare l’industria italiana dell’automazione perseguendo una ricerca interdisciplinare teorica e applicata per le reti di comunicazione in ambienti industriali, con una visione sia a medio che a lungo termine. Questo obiettivo sarà raggiunto esplorando sia le tecnologie legacy che le nuove tecnologie a supporto dei severi requisiti che caratterizzano i casi d’uso industriali e che talvolta non possono essere soddisfatti dal 5G ma devono seguire la standardizzazione 6G.

IN fa parte dello Spoke: 5 – Industrial and Digital Transition Networks 

PI di progetto: Roberto Verdone

Il progetto IN ha identificato cinque casi d'uso industriali (UC) di riferimento che definiscono il quadro generale di ricerca di tutte le attività e ha definito la procedura interna per introdurre eventualmente altre UC in futuro.
 
Queste 5 UC si riferiscono ad applicazioni industriali attuali e future come i controllori di movimento, il monitoraggio dei processi, i pannelli di controllo mobili, i robot mobili e la gestione degli asset degli impianti e derivano da discussioni dettagliate con l'industria manifatturiera italiana, oltre che dall'analisi della documentazione standard.
 
Inoltre, nell'ambito del progetto, è stato definito un gruppo iniziale di 23 attività di ricerca con obiettivi chiari. Esse mirano a produrre risultati scientifici, sotto forma di pubblicazioni, brevetti e dimostratori per convalidare il ruolo delle telecomunicazioni negli ambienti industriali.
 
Finora sono stati rilasciati cinque deliverable, due dei quali dedicati alla definizione e alla caratterizzazione (requisiti, tecnologie abilitanti chiave, ecc.) delle UC, mentre gli altri due includono una prima serie di risultati teorici derivanti dalle 23 attività e l'ultimo è il primo deliverable che riassume le attività di divulgazione del progetto (post sui social network, incontri, interventi a conferenze, ecc.)
 
Tuttavia, il progetto ha anche fornito un importante contributo alle strutture previste per il laboratorio Spoke 5 che verrà costruito, per supportare lo sviluppo di proof-of-concepts rilevanti per l'industria e orientati al 6G.
 
Il progetto sta avviando la fase di definizione di un primo Proof-of-Concepts che sarà realizzato in sinergia con il progetto MOSS e si terrà a Villa Griffone.
I risultati chiave del progetto IN includono: 
  1. l'identificazione e la caratterizzazione (in termini di descrizione, requisiti e tecnologie abilitanti) di 5 casi d'uso industriali (UC)
  2. avvio di 23 attività di ricerca interdisciplinare
  3. presentazione dei cinque deliverable riguardanti una descrizione dettagliata delle UC scelte, una panoramica sull'evoluzione tecnologica delle reti industriali verso il 6G e una prima serie di risultati teorici derivanti dalle 23 attività, oltre a un report sulle attività di disseminazione di IN
  4. presentazione di una prima serie di pubblicazioni scientifiche
  5. presentazione di un'idea innovativa alla corrispondente missione RESTART 3
  6. definizione delle strutture previste per il laboratorio Spoke 5 che comprenderà, tra l'altro, droni, veicoli a guida automatica, superfici intelligenti riconfigurabili e strumentazioni ad alta frequenza per la caratterizzazione dei segnali radio
  7. discussioni con 2 Consorzi industriali italiani per promuovere le attività del progetto
  8. realizzazione di 1 webinar con uno stakeholder esterno al mondo produttivo (ne seguiranno altri), e
  9. registrazione di 7 pillole video per diffondere le attività del progetto a un ampio pubblico
  10. organizzazione di una sessione speciale relativa al tema del progetto durante la conferenza "IEEE Metrology for Industry 4.0 & IoT".
  11. organizzazione di un workshop di un giorno insieme ad altri tre progetti europei (TIMES, 6G-SHINE e TERRAMETA) in cui sono state presentate le principali attività dei quattro progetti attraverso interventi tecnici.
I risultati scientifici includono (i), (ii), (iii), (iv), (x), (xi), mentre (i), (v), (vi), (vii), (viii), (ix) sono considerati industriali/esplorabili, a dimostrazione dell'ampiezza e dell'impatto del progetto.
Publications
  • Expected: 36
  • Accomplished: 33
  • Readiness level: 235,71%
Joint Publications
  • Expected: N/A
  • Accomplished: N/A
  • Readiness level: N/A
Talks/Dissemination Events
  • Expected: 6
  • Accomplished: 3
  • Readiness level = 128,57%
Realizing Demo/PoCs 
  • Expected: 6
  • Accomplished: 0
  • Readiness level = 0 % (as expected)
Project Meetings
  • Expected: 12
  • Accomplished: 10
  • Readiness level = 214,29 % 
Patents/Innovations  
  • Expected: 1
  • Accomplished: 1
  • Readiness level = 257,14 % 
Open-source contributions
  • Expected: 0
  • Accomplished: 0
  • Readiness level: 0 % 
Standardization contributions
  • Expected: 0
  • Accomplished: 0
  • Readiness level: 0 % 

Altri KPI di progetto:
  • Editing journal special issues Expected: 3 Accomplished: 0 Readiness level = 0 % (work in progress)
  • Workshop Organization Expected: 3 Accomplished: 1 Readiness level = 80 %
  • Organizing PhD School Expected: 2 Accomplished: 0 Readiness level = 0 %
  • Experimental Trials Expected: 15 Accomplished: 0 Readiness level = 0 %
  • Start-Up Expected: 1 Accomplished: 0 Readiness level = 0 %
  • Contributing to Education & Training initiatives Expected: 15 Accomplished: 1 Readiness level = 16 %
  • Recording Video Clips Expected: 15 Accomplished: 7 Readiness level = 112%
  • M1.1 Identification of use-cases and requirements
    Expected: 1
    Accomplished: 1
    Readiness level = 100 %
  • M7.1 Definition of outdoor PoC
    Expected: 1
    Accomplished: 1
    Readiness level = 100 %
  • M5.1 Availability of informative data
    Expected: 1
    Accomplished: 0
    Readiness level = 0 %
  • M7.2 Availability of HW/FW platform for outdoor PoC
    Expected: 1
    Accomplished: 0
    Readiness level = 0 %
  • M3.1 Definition of network planning for IN
    Expected: 1
    Accomplished: 0
    Readiness level = 0 %
  • M4.1 Definition and validation of multi-purpose radio access protocols
    Expected: 1
    Accomplished: 0
    Readiness level = 0 %
  • M7.3 Definition of indoor PoC
    Expected: 1
    Accomplished: 0
    Readiness level = 0 %
  • M2.1 Exhaustive simulations of O-RAN in IN
    Expected: 1
    Accomplished: 0
    Readiness level = 0 %
  • M6.1 Definition and validation of RF design for IN
    Expected: 1
    Accomplished: 0
    Readiness level = 0 %
  • M7.4 Availability of HW/FW platform for indoor PoC
    Expected: 1
    Accomplished: 0
    Readiness level = 0 %

Proposte di collaborazione:

Il progetto IN copre un’ampia serie di argomenti nel campo dell’Industrial Internet of Things (IIoT), di cui si riporta un elenco non esaustivo:

  • Architetture e ottimizzazioni di reti radio mobili
  • Applicazione dell’intelligenza artificiale per le comunicazioni wireless
  • Pianificazione della rete
  • Analisi dei dati
  • Implementazione di tecniche di trasferimento di potenza wireless
  • Progettazione di soluzioni Radio-over-Fiber
  • Sviluppo di Proof of Concepts

Pertanto, IN è alla continua ricerca di collaboratori, come stakeholder industriali, PMI e consorzi che possano condividere le loro esigenze, competenze e visioni per elaborare ulteriormente il ruolo delle telecomunicazioni per il settore manifatturiero italiano. Inoltre, IN prevede sinergie con altri attori del settore delle telecomunicazioni, come operatori di rete, produttori, università e centri di ricerca e sviluppo, per integrare le loro competenze nei lavori del progetto o definire tendenze innovative di ricerca teorica o applicata.

È possibile avanzare proposte di collaborazione sul progetto contattando il PI del progetto. 


IN News: